SICUREZZA ALIMENTARE NEL MONDO  
 
 

 
 

LINEE GUIDA ALLA LEGISLAZIONE MERCOSUR : Click Here

MERCOSUR FCM

Linee Guida sulla legislazione per imballaggi e materiali a contatto con alimenti nel MERCOSUR, America Centrale e Sud America con link alle legislazioni in vigore.
(Paper + E-book Versione, Lingua:Italiano)
For the english version CLICK HERE

NEWS Attualità:

È proprio sicuro utilizzare l’alluminio in cucina? Va bene per conservare il cibo?

Leggi l'articolo intero

 

NEWS Pianeta:

I biberon con bisfenolo A vietati in Europa finiscono in Africa dove i rischi non sono conosciuti e le madri ignorano il problema

Leggi l'articolo intero

 

NEWS Legislazione:

Pentole e utensili da cucina: arrivano le nuove regole europee sulla migrazione di metalli pesanti. Più garanzie per i consumatori

Leggi l'articolo intero

 

NEWS Attualità:

La plastica ritorna: i nostri rifiuti sono rispediti al mittente attraverso la catena alimentare. Il caso del lago di Garda

Leggi l'articolo intero

 

NEWS Legislazione:

Imballaggi alimentari: 2013, anno di grande fermento legislativo, il ruolo dell'Italia.

Leggi l'articolo intero

 

NEWS Attualità:

McDonald's usa tovagliette non adatte "per alimenti": la legge vieta qualsiasi tipo di foto, colori o immagini

Leggi l'articolo intero

 

NEWS Studio:

Biberon in plastica: uno studio europeo su 450 baby bottles sostiene che il materiale cede sostanze.

Leggi l'articolo intero

 

NEWS Legislazione:


Modifiche della Legislazione Europea sulle Plastiche a contatto con alimenti
REGOLAMENTO (UE) N. 1282/2011 DELLA COMMISSIONE del 28 novembre 2011 che modifica e corregge il regolamento (UE) n. 10/2011 della Commissione riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari

 

Modifiche della Legislazione Europea sulle Plastiche a contatto con alimenti
REGOLAMENTO (UE) N. 10/2011 DELLA COMMISSIONE del 14 gennaio 2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari

 

LINEE GUIDA COMPLETA al Regolamento 10/2011 + Dichiarazioni di conformità (FOOD GRADE DECLARATIONS):
Click Here

Book

 
Modifica della Legislazione Comunitaria circa il Bisfenolo A nei biberon in policarbonato
DIRETTIVA 2011/8/UE DELLA COMMISSIONE del 28 gennaio 2011 che modifica la direttiva 2002/72/CE per quanto riguarda le restrizioni d'impiego del bisfenolo A nei biberon di plastica
 
Materiali a contatto con alimenti

Circa dieci anni fa, l'UE ha iniziato il processo di armonizzazione della legislazione di materiali destinati a contattare sostanze d'uso alimentare. Con il termine armonizzazione è inteso il processo per cui un per materiale specifico destinato al contatto con alimenti l'UE stabilisce alcuni requisiti specifici generalmente validi su tutto il territorio dell'UE (Stati Membri). Diversi paesi dell'Unione europea potrebbero inoltre avere requisiti propri, specifici per un dato materiale: questi requisiti sono chiamati misure nazionali addizionali.

Il processo di armonizzazione è costantemente in evoluzione e correntemente i materiali per cui esiste una legislazione europea armonizzata risulatno essere:

* FILM DI CELLULOSA RIGENERATA
* CERAMICA
* PLASTICA
* GOMMA ED ELASTOMERI (parzialmente)
* RIVESTIMENTI ED ADESIVI

La Legislazione può essere, sostanzialmente di due tipi :

- DIRETTIVE che devono essere recepite dai singoli Stati Membri.
- REGOLAMENTI che non hanno necessità di essere recepiti ed hanno effetto immediato su tutto il territorio europeo

Il regolamento "Cardine" per i materiali destinati a contattare sostanze d'uso alimentare è il Regolamento (CE) 1935/2004.

Si applica ad ogni tipologia di materiale ed il concetto rpincipale è riportato nell'articolo 3 di detto Regolamento::

I materiali e gli oggetti, compresi i materiali e gli oggetti attivi e intelligenti, devono essere prodotti conformemente alle buone pratiche di fabbricazione affinché, in condizioni d’impiego normali o prevedibili, essi non trasferiscano ai prodotti alimentari componenti in quantità tale da: a) costituire un pericolo per la salute umana; b) comportare una modifica inaccettabile della composizione dei prodotti alimentari; o c) comportare un deterioramento delle loro caratteristiche organolettiche.

 


Novità su Materiali a Contatto con Alimenti